Regione Veneto

Notificazione processi verbali e sanzioni ridotte per violazioni al codice della strada sospensione dei termini.

Pubblicata il 23/03/2020

Il Sindaco avvisa la cittadinanza che:
Con circolare prot. n. 300/A/2090120/117/2 del 13 marzo 2020, in considerazione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, il Ministero dell'Interno (Pubblica Sicurezza), ha ufficializzato la sospensione dei termini di notificazione dei processi verbali, di esecuzione del pagamento in misura ridotta, di svolgimento di attività difensiva e per la presentazione di ricorsi giurisdizionali in favore delle famiglie, lavoratori e imprese residenti, aventi sede operativa od esercitanti la propria attività lavorativa, produttiva o di funzione nei comuni dell'intero territorio nazionale.
Fino al 31.03.2020 sono, pertanto, sospesi i termini di:
  • notificazione dei processi verbali al Codice della Strada e Leggi collegate;
  • esecuzione del pagamento in misura ridotta;
  • svolgimento di attività difensiva;
  • presentazione di ricorsi giurisdizionali;
Si invita, pertanto, la cittadinanza a non recarsi presso gli uffici per il ritiro di atti fino al 31.03.2020, salvo diversa successiva disposizione.
 


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto