Regione Veneto

Comune di Due Carrare
Portale Istituzionale

Seguici su

Rifiuti

I rifiuti possono essere un pericoloso vettore per il contagio da Coronavirus.  In questo periodo è pertanto necessario usare alcune precauzioni aggiuntive, anche da parte degli utenti (si veda, per esempio, questo poster diffuso dall'Istituto Superiore di Sanità), e mettere in atto procedure che purtroppo in alcuni casi possono diventare una fonte di disagio per la popolazione.

Gestione Ambiente scarl, la società che si occupa della gestione dei rifiuti nella bassa padovana, fin dal 22 febbraio ha provveduto a sospendere tutti i servizi rivolti direttamente all'utenza: in particolare, sono chiusi gli sportelli informativi, mentre gli ecocentri (dopo un periodo di chiusura che ha creato diversi disagi) sono aperti solo su appuntamento da concordare tramite il numero verde 800.969.852.  rimane attiva anche l'e-mail info@gestioneambientescarl.it.

La difficoltà di accesso agli ecocentri ha creato una serie di difficoltà, soprattutto per lo smaltimento del verde, anche a causa delle nuove modalità di raccolta del verde e del vetro (che, come comunicato anche nel Calendario 2020, prevedono l'uso esclusivo dei bidoni carrellati adatti alle svuotatrici automatiche).

Per compensare in parte questi disagi, il Consorzio ha concordato con il Comune la proroga della scadenza della prima rata della Tariffa dei rifiuti 2020, che nel nostro comune era dovuta per il 31 marzo: il Decreto n. 18 del 30 marzo 2020 ha disposto che sarà possibile pagare tale rata entro il 31 maggio 2020 senza sanzioni né interessi.
 
torna all'inizio del contenuto