Regione Veneto

Proroga fino al 31 agosto 2020 la validità dei documenti di riconoscimento e di Identità

Pubblicata il 18/03/2020

Il decreto legge 17 marzo 2020, n. 18 c.d. “Cura Italia”, al fine di evitare l’aggregazione di persone negli spazi degli uffici aperti al pubblico che non consentono di rispettare agevolmente una adeguata distanza interpersonale, con l’effetto di ridurre l’esposizione al rischio di contagio da COVID-19, ha previsto
la proroga, al 31 agosto 2020, della validità dei documenti di riconoscimento e di identità di cui all’articolo 1, comma 1, lettere c), d) ed e), del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, rilasciati da amministrazioni pubbliche, scaduti o in scadenza successivamente al 17 marzo 2020.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato proroga validità documenti riconoscimento De Carrare.pdf 255.33 KB


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto